top of page

Noleggio tablet Snap Phone per e-learning e videoconferenze ai corsisti delle forze dell’ordine

L'iniziativa è partita a causa dell’emergenza e delle restrizioni dovute al Coronavirus in piena pandemia. I corsisti, ognuno davanti al suo tablet a casa. Dall'altra parte dello schermo, in caserma, i docenti del Comando di pertinenza. Gl’incontri si sono svolti in videoconferenza, si sono approfonditi i concetti di addestramento militare, si è parlato, inoltre, di legalità digitale e cybersecurity - cyberbullismo. In particolare, tra il centinaio di studenti connessi, le domande si sono concentrate sulla sicurezza dei sistemi utilizzati per la didattica a distanza e sui vari applicativi che vengono installati sui pc e i tablet a casa. Si sono chiariti i vari dubbi, facendo riferimento alle direttive istituzionali che giungono dai vari ministeri competenti in materia, invitando studenti, corsisti e docenti ad utilizzare solamente piattaforme riconosciute e protocolli di provata sicurezza, facendo un parallelo tra virus patologici e virus informatici.




24 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page